Istruttore tennis arrestato per cocaina

Arrestato dai carabinieri per detenzione a fini di spaccio di 35 gr di cocaina un 38enne istruttore di tennis incensurato di un circolo di Recanati. Il blitz dei militari del Norm di Osimo è avvenuto a Villa Musone nell'ambito dei controlli denominati 'Estate sicura': l'uomo, in sosta con la propria auto, aveva con sé una bustina contenente un grammo di cocaina. Altri 18 involucri con ulteriori 34 gr di stupefacente sono stati trovati nella sua abitazione di Castelfidardo insieme a materiale per il confezionamento e pesatura della droga, oltre a 1.350 euro in contatti, ritenuti provento di spaccio. Per gli investigatori, l'uomo, sfruttando l'attività e le amicizie sportive, avrebbe organizzato una rete di spaccio tra Villa Musone e Squartabue. La misura degli arresti domiciliari è stato convalidata dal Tribunale di Ancona su richiesta del pm Andrea Laurino. L'imputato ha patteggiato la pena sospesa di due mesi, 20 giorni e 533 euro di multa ed è stato rimesso in libertà.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Informazione TV
  2. Cronache Fermane
  3. Cronache Fermane
  4. Informazione TV
  5. Cronache Fermane

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Monterubbiano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...